Invito alla Lettura

Stai segnalando il seguente testo:

Vedi



Il fabbricante di cucchiai
Il viaggio del Kasik maledetto da Istanbul a Genova
di Giusy F Morabito

Secondo una tradizione mediorientale regalare cucchiai porterebbe ricchezza, ma anche morte e dolore; l’origine è da ricercarsi nella leggenda dei quattro cucchiai che un mendicante ricevette quale corrispettivo della vendita di un pezzo di vetro trovato in una discarica di Istanbul, il Kasikci. Il suo valore è a tutt’oggi inestimabile, e le sventure che ha provocato negli anni incomparabili. Aziz, il fabbricante di cucchiai del Gran Bazar, ha forgiato su commissione quattro Kasik di legno, ancora oggi in circolazione. La maledizione che li ha colpiti, mai sopita, si manifesta a Genova, dove, a Villa Guglielmi, alla morte del ricco patriarca Luigi, la vedova invita gli eredi a trascorrere insieme un fine settimana, durante il quale emergono segreti inconfessabili....

Nome del mittente
Email del Mittente
Email del destinatario
Messaggio
 

Tutti i campi sono obbligatori. Nessuna delle informazioni inserite viene registrata da Liberodiscrivere.

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi