Maldola Rigacci
BALLATA DELLA SIRENA E DI CRISTOFORO COLOMBO

Vedi
Titolo BALLATA DELLA SIRENA E DI CRISTOFORO COLOMBO
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Pubblicata il 05/06/2004
Visite 8075
Scritta il 05/06/2004  
Punteggio Lettori 127
Note Dedicata ai sognatori, a tutti noi che troppo spesso indugiamo sulla riva...a coloro che osano e ai miei alunni
Input past end of file
/_autori/744/101140_pres.htm
BALLATA DELLA SIRENA E DI CRISTOFORO COLOMBO

Ripiegati millenni in fredde squame d’abissi
allagano il mio vagare in notti
a fasci di lune incrostate d’onde solitarie.
Non riflette il vento il colore
dei miei capelli intrecciati al sole delle burrasche.
Trascino stelle a creature fosforescenti
bevo fulmini tra seni d’ossidiana
tesso azzurri in lucide foglie smarrite
fra correnti arroventate d’alisei.
L’architrave delle infinite stagioni regge
guglie di sogni attardati
sulla mia pelle sconosciuta di carezze.
Ti fai pallido ad ogni incantesimo
d’orizzonte intrappolato.
Hanno vele i crateri del mattino
schioccano d’ogni tua donna al polso sottile
amuleti d’incertezze.
Marinaio, ho preso la stella di ponente
ho preso la stella di levante, marinaio,
ad ogni tuo respiro l’ho ancorata.
Re e regine di Castiglia
sono sale d’alabastro
stretto il cielo vi si rannicchia.
Re e regine occhi bianchi sopra la terra
terra per bruciare il mare.

Ragazza che vendi acqua di mare
nelle strade di Palos, anima mia blu profondo
sempre in mezzo alle arene delle onde
ali di navi disperdono vecchie latitudini,
ma labbra sagge assopiscono
e fiori di limoni in fragranza d’attese
cantano quieti nel morire dei rami salmastri
passano in baci e damaschi
sogni.
Sulla costa il cielo è striato
in schiusi vermigli
stendardi di pallidi giacinti
attraversano cirri ostie d’argento.
Esito sull’orlo
dove luna di mare si scolora
in luna di terra.

Cirri ostie d’argento
domani…


giugno 2004

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi