M. Gisella Catuogno
Attesa

Vedi
Titolo Attesa
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia - Sociale      
Dedicato a
Ai bambini vittime di tutte le guerre
Pubblicata il 01/10/2004
Visite 4578
Punteggio Lettori 127
Note L’ho scritta all’inizio della guerra in Iraq, ma purtroppo è ancora attuale.
E’ stata letta nella trasmissione radiofonica "Zapping"(per quanto possa valere...)
La Terra, già intrisa
di sangue innocente
per le quotidiane
inutili stragi,
sembra aspettare
trepida, sospesa
che non scorrano
più lacrime,
che cessino
grida, lamenti,
il perenne stillicidio
di morte.
Il sole ci regala
ancora la luce,
non smette d’offrirci
l’opportunità della vita,
il miracolo di giorni sereni.
La Terra attende
che nasca un germoglio
dall’arido deserto dei cuori.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi