Alessandra Palombo
La morte ( Spicchi di madre)

Vedi
Titolo La morte ( Spicchi di madre)
Autore Alessandra Palombo
Genere Poesia      
Pubblicata il 20/05/2005
Visite 4278
Punteggio Lettori 116


Alla prima morte,

vestita di pioggia, inchiodai un’incerata sul tetto

e misi un catino dove, furtive, cadevano gocce .

Corse del tempo, prima di fiutare la luce di chi

resta e va , delle strade divise, ma vive.

Ora la morte sta oliando sul tetto un cancello

per aprirlo ad un caro vecchio di noi e

per lui e per gli altri di me

alla loro prima morte , io prego.


Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi