AA. VV. Marvasi
La follia sociale

Vedi
Titolo La follia sociale
Autore AA. VV. Marvasi
Genere Saggistica      
Pubblicata il 05/10/2005
Visite 13982
Punteggio Lettori 8
Editore Liberodiscrivere Studio64 srl Edizioni
Collana L’approfondimento  N.  2
ISBN 88-7388-092-4
Pagine 260
Note Curatore Avv. Corrado Marvasi
Presidente Centro Studi Psicogiuridici


Prezzo Libro 15,00 € PayPal
La follia è davvero una malattia, comunque un’anomalia, o non è piuttosto un modo dell’individuo - spesso il solo che gli è dato - per reagire alla normalità che pretende di sopprimere la sua individualità?
E, al contrario, non è forse il modo in cui la normalità organizzata reagisce al tentativo, sentito come un pericolo intollerabile, di minarne le fondamenta?
Quante volte ci siamo trovati dalla parte della follia, o da quella della normalità, contesi tra questi due interrogativi, che esprimono in fondo la stessa domanda?
Solo lui, il ‘folle’ potrebbe rispondere. Ma il folle è, per antonomasia, colui che non può rispondere, che è muto, “irresponsabile” appunto.
Questa insolita raccolta intitolata alla “follia sociale’” si propone, attraverso i vari contributi, di dare una risposta ‘dal punto di vista della società’, di segnare, per così dire, gli avamposti del nuovo rapporto tra società e follia.
Il saggio introduttivo di Corrado Marvasi, bello e importante, non tenta di suggerire risposte, ma cerca con successo di definire questa incerta, labile frontiera che ci riguarda tutti.
Perché, diciamolo pure, chi non è, non è stato per essere, è sicuro di non essere folle? La follia riguarda tutti noi: come la felicità (cui sotto molti aspetti si avvicina, nella pienezza, nell’irresponsabilità, nella pericolosa vicinanza alle verità), essa o è sociale, o non è: deve quindi giocare la sua partita disperata con le regole.
Questo libro descrive il modo in cui il mondo delle regole cerca di accostarsi al mondo della follia: con cautela e rispetto ma soprattutto con la capacità di imparare a riconoscersi nella diversità.
Michele Marchesiello
Argomenti trattati e autori

La follia sociale
Avv. Corrado Marvasi
Avvocato in Genova

Il centro studi tra psicologia e diritto
Dott.ssa Anna Leoncini

Gli effetti sul piano giuridico dello stato di malattia mentale: dal giudizio sulla responsabilita’ penale, all’incapacita’ negoziale
Dott.ssa Giovanna Lodi

Il disabile nel mondo del lavoro. Normativa. Tutela privatistica del disabile – aspetti risarcitori
Avv. Natalia Paturzo


L’inserimento lavorativo dell’incapace
Dott. Aldo Mignacco

La tutela dei diritti come fondamento della cura
Dott. Ubaldo Mannoni

La “follia” nella coppia in via di separazione
Dott. Giuseppe Ballauri

Interazioni psicosociali e malattie psicosomatiche
Dott. Mauro Moretti

Casi clinici che frequentemente pongono lo psichiatra di fronte al problema della necessità di una misura di protezione
Prof. Mario Zucchi

Bioetica-Diritto-Psichiatria. Riflessioni etico giuridiche sulle proposte di legge in materia di assistenza psichiatrica e sulle attuali misure di protezione giuridica degli infermi di mente
Avv Zucchi

Mi assicuri? No, grazie!
Avv. Luigi de Luca

La qualità e la sicurezza degli spazi della cura psichiatrica
Dott. Enrico Bartolini

Il disturbo mentale nella crisi della coppia
Dott. Rodolfo Ballini

La capacita’ d’agire del malato di alzheimer
Dott.ssa Monica Arthemalle

Tutela penale dell’anziano incapace
Avv. Emanuele Lamberti

Profili giuridici e criminologici dell’imputabilità e della perizia psichiatrica sull’autore di reato: aspetti comparatistici
Avv. Chiara Bellini

Il Trust a protezione della persona debole o diversamente abile
Notaio Luigi Francesco Risso

Condizioni e limiti quando il danneggiato e’ un infermo di mente
Avv. Giuseppe Tricoli

La sopravvenuta infermità mentale nei rapporti fra il correntista e la banca
Avv. Leopoldo Ghigliotti

Salvaguardia del patrimonio di soggetti già dichiarati incapaci: il giudice, il tutore e la banca
Dott. Calogero Curto

La tutela dei soggetti deboli: aspetti bioetici
Prof. Luisella Battaglia

L’iter procedurale dell’amministrazione di sostegno: la prassi giudiziaria
Dott. Francesco Mazza Galanti

La condizione del minore tra psicologia e diritto
Dott.ssa Lucia Spada

Nuove prospettive e nuovi problemi emersi nei primi mesi di applicazione della Legge sull’Ads nei CSM
Dott.ssa Maria Vaschetto

Prospettiva di riforma in tema di trattamento dell’infermo di mente autore di reato
Prof. Tullio Bandini

Psichiatria territoriale e pazienti autori di reato
Dott. Carlo Vittorio Valenti

L’assistenza psichiatrica nella comunita’: problemi e prospettive
Dott. Luigi Ferranini, dott. Paolo Francesco Peloso

L’amministrazione di sostegno e la riforma dell’interdizione e dell’inabilitazione
Avv. Alessandro Barca
.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi