M. Gisella Catuogno
Mattino

Vedi
Titolo Mattino
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Pubblicata il 14/01/2006
Visite 4066
Punteggio Lettori 86

S’alza la bruma dalla terra ghiacciata
quando il sole si libera dai colli
e accende della prima luce il mare:
più alti, nel cielo, gli uccelli festeggiano
con rauchi, rinnovati voli
la ritrovata, gradita chiarità.

Passanti mattinieri, infreddoliti,
bagnano rapidi gli occhi
in quei riflessi e li ritraggono
ai consueti passi
il pensiero già volto al chi e all’altrove.

Ma quella luce penetra
il grigio quotidiano,
lo intiepidisce e stempera
ne fa fine pulviscolo
che leggero si mescola
ai gesti mattutini:
un saluto,
uno sguardo al giornale,
il gusto del caffè.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi