M. Gisella Catuogno
Qui l’estate...

Vedi
Titolo Qui l’estate...
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Dedicato a
alla speranza di pace
Pubblicata il 17/08/2006
Visite 4036
Scritta il 01/08/2006  
Punteggio Lettori 57

Qui l’estate gocciola lenta il suo miele
tra cieli imbronciati
e abbagli di luce improvvisa
sui rovi fioriti di more viola
e l’uva che pigra matura nei campi.
Qui è estate o parvenza d’estate
tra i drammi privati di sempre,
il chiaro d’una notte d’amore
vegliata di luna e l’aprirsi d’un
fiore d’ibisco in giardino.
Qui è pace o parvenza di pace.

Laggiù non lontano
è morte e rovina
il pianto del lutto,
il solco dell’odio,
la tentazione in agguato
della forza sovrana,
la precaria scommessa
di rinunciare alle armi
per imbiondire quei cedri
e rifiorire il deserto.
Là è guerra o memoria di guerra.


Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi