M. Gisella Catuogno
Petali e piume

Vedi
Titolo Petali e piume
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Pubblicata il 19/09/2006
Visite 3908
Scritta il 01/09/2006  
Punteggio Lettori 77
Sei zattera alla quale aggrapparmi
quando più scura diventa la notte
e la danza dell’acqua è frenetico vortice
al naufragio dei miei desideri.
Voglio i colori dell’infido abisso
ad avvolgere gli scarti del cuore
e voli intrecciati di rondini a maggio
a scongiurare le ombre e i silenzi

Ho petali e piume da regalarti
a retaggio di un’anima (in)docile
mai paga di sé,
che ha deragliato
col suo treno di pena
ma senza malizia,
per eccesso d’amore.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi