Alessandra Palombo
Terza alternanza

Vedi
Titolo Terza alternanza
Autore Alessandra Palombo
Genere Poesia      
Pubblicata il 08/10/2007
Visite 3567
Punteggio Lettori 38

Era buio,la ruota era alta e il sedile a due posti saliva.
Sciabordata dall'onde dell'aria
stringevo le mani alla corda.

Sono belli i quadri più vecchi
della mia galleria: il lettone,
la parete a pois, la panca in cucina,
mio padre, mia madre.

Era luce vent'anni più tardi su un treno. In campagna
le gambe divennero molli.
I girasoli guardavano il cuore
impazzito. Straniava la vista.

Sulla schiena m'è nata una gobba,
sulla pelle, una voglia:
pitture… pitture… con i compagni di oggi.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi