Nicolina Carnuccio
ricordo d´infanzia

Vedi
Titolo ricordo d´infanzia
Autore Nicolina Carnuccio
Genere Narrativa      
Pubblicata il 24/01/2008
Visite 3489
Mia madre a piedi nudi nell'acqua del fiume

lava i panni per fare il bucato.Li insapona e strofina

su una pietra piatta e ogni tanto li batte,li risciacqua

e di nuovo insapona.

Accende il fuoco sotto una caldaia piena di cenere

e d'acqua.Capovolge sul piano di una pietra grande

una giara di terracotta col fondo tagliato,stende dentro,

uno sull'altro,i panni lavati e infine sui panni un telo

più spesso.

Quando l'acqua della caldaia è in pieno bollore mia madre

con un secchio di latta lentamente la versa sui panni,

poi si riposa.

Domani sarà meno pesante risciacquare il bucato e stenderlo

al sole su pietre e cespugli sulla riva della fiumara.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi