Luigi Romolo Carrino
Sono andato via

Vedi
Titolo Sono andato via
Autore Luigi Romolo Carrino
Genere Poesia      
Dedicato a
alle partenze, agli arrivi concentrici su un cerchio
Pubblicata il 19/05/2008
Visite 4354
Punteggio Lettori 94
Note la sottrazione
Sono andato via, sai?

Ti ho bestemmiato
il mondo tutto, a colori,
sulla fronte.

Nella ricerca di una fossa
ho trovato il posticino
dove ridere meridiano
la mia comica iniziale.

Il flagello profano
de l’a dio geografico
mi ha fatto uomo rosso,
sai, rosso di passione.

La misura della ferita
non era qualità di fessura:
la mano disgiunta
dal resto del corpo Era
il distante godimento:
era per uccidermi, finalmente.
Era.

Gli occhi certi
mi sopportarono
a faccia a Terra
orfani di blu
e non c’era
lo spigolo di un cancro
per poggiare almeno questa testa.

Non c’era il vertice del sogno
per restare dormìti almeno
Tutta la Grande Notte.
Intera.
È stato sapore di carne
invece la Croce mia
tua Delizia, so:
strana maniera di nascere,
di essere.
E qui sarebbe stato tutto,
ma chi ha avuto? Chi?

In luogo di una guerra
fui solo io, solo.

Tornai, non lo nego,
ma è stato tanto tempo fa.

La mia promessa
è stata l’orecchio ereditato
che non ti può più sentire.

Su per l’esilio dello sguardo
dimenticai di salutare il Padre.

Nel colore della fame
aggiunsi altra fame:
non la mia.

Ogni partenza
è stata un alfabeto degli odori.

Ogni nazione
un ritorno di madre.

Poi, alla fine,
l’altra metà dell’apparizione
scordando quattro ferite
scontandone solo una.

Poi da qui
la figura casuale
capovolta sul tuo altare
fu un puntino di cielo al contrario.

Infine, da qui
fu la curva della mia bocca morta,
che ancora non ti so dire.


Sono andato via. Lo sai.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi