M. Gisella Catuogno
Lenzuoli sulla spiaggia

Vedi
Titolo Lenzuoli sulla spiaggia
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia - Sociale      
Dedicato a
a quelle vittime del mare
Pubblicata il 07/06/2008
Visite 4226
Punteggio Lettori 127
Note Scritta tempo fa...ma attuale anche oggi, purtroppo

Lenzuoli sulla spiaggia
e un mazzo di fiori
al vostro coraggio:
questo resta di quel viaggio
meditato da tempo
all’ombra nera della povertà
e su cui s’aggiravano fiutando
sciacalli ciechi di luce e di pietà.
Chissà se più vi dominava,
nell’inferno del mare
orfani di tutto -o quasi-
fuorché della speranza,
il pensiero a chi restava
o quello, più concreto,
all’indomani, fragile
come vetro incrinato
o foglia sull’albero in autunno?

E poi buio e ancora buio,
lo schianto improvviso,
il tempo appena di chiedervi
perché
l’acqua che si chiude
sui sogni e sui progetti;
e lenta vi depone sulla riva
come fiori ingombranti,
relitti di un futuro
nemmeno cominciato,
poveri angeli, ieri pellegrini.


Dicembre

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi