M. Gisella Catuogno
Corri, piccino, corri con me

Vedi
Titolo Corri, piccino, corri con me
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia - Sociale      
Dedicato a
lle vittime delle guerre civili in Africa
Pubblicata il 18/06/2008
Visite 3765
Scritta il 18/06/2008  
Punteggio Lettori 84
Corri, piccino, corri con me:
la nostra casa è stata bruciata,
le case di tutto il villaggio
sono soltanto fumo e tizzoni.
Intorno al mercato nulla si muove:
la vita che c’era, il chiasso, i colori
i bimbi vocianti, i vecchi sdentati
sono spariti come ombre la sera.

Brucia il sole, è lama di fuoco
volano i piedi ma sono piagati
Laggiù, laggiù è la salvezza.

Come un uragano sono arrivati
i soldati: “ribelli”hanno urlato
[schiuma di rabbia la bocca
fiamme di odio gli occhi sbarrati]
quattro di noi non sono sfuggiti.
li hanno ammazzati come bestie al macello.

Brucia il sole, è lama di fuoco
perdona piccino i sobbalzi.
Laggiù, laggiù è la salvezza.

Fuggi veloce, sei un lieve fardello
sei vita e speranza, ti devo salvare.
A nascere, aspetta, che batta più piano
il mio cuore d’affanno, che amaro
non sia questo cielo innocente
che il sole non porti più lutto né sangue.

MGC


Questa la testimonianza (riportata da un opuscolo di Medici senza frontiere) di una ragazza di 26 anni della provincia di Ouham, Repubblica Centrafricana, che mi ha ispirato questa poesia:
"La mia casa è stata bruciata, così come tutte le case intorno al mercato, tutto è andato perso.I soldati hanno ucciso quattro uomini del mio vicinato, accusati di essere ribelli e la cui unica colpa era quella di nascondersi nella loro casa. da mesi e mesi vivo nascosta nella boscaglia e proprio qui è nato il mio bambino, prematuro.Sono ferita e malata. Non ho un riparo sicuro e non ho più scorte di cibo nè riserve di semi. vorrei ritornare al mio villaggio, ma ho troppa paura di essere uccisa"




.


Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi