Nicolina Carnuccio
a mia figlia lontana

Vedi
Titolo a mia figlia lontana
Autore Nicolina Carnuccio
Genere Poesia - Dialettale      
Pubblicata il 26/12/2008
Visite 3740
Punteggio Lettori 30

si ttu
potarissi
guardara
nto cora meu
vidarissi
quantu ti vògghju
bbena
nuhru
quantu ti nda vògghju eu
ti nda pota volira


se tu potessi guardare nel mio cuore vedresti quanto ti voglio bene,nessuno quanto te ne voglio io te ne può volere

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi