M. Gisella Catuogno
Ha piantato un seme nella terra scura

Vedi
Titolo Ha piantato un seme nella terra scura
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia - Amore      
Pubblicata il 18/01/2009
Visite 3625
Punteggio Lettori 20


Ha piantato un seme nella terra scura
in fondo in fondo dove non c’è luce
per i suoi figli, per il domani incerto;
lo curerà come un bel neonato:
latte, sorrisi, amore e veglie a non finire.
Finché lo stelo flebile non spunterà dal suolo
e cercherà la luce soffusa d’orizzonte
laggiù laggiù dove sbadiglia il mare;
e lei s’accoccolerà sui suoi talloni
per raccontargli dei passati giorni:
delle illusioni di spiccare il volo
della sua volontà testarda come roccia
del suo cuore diviso in centomila spicchi.
Ne curerà la crescita con acqua di rugiada
finché lo stelo non diventerà alberello
bello e diritto come freccia all’arco.
Sarà serena allora nel prendere commiato
ritta sulle punte come mai ha saputo fare
per dissolversi poi in un arcobaleno
che dirotta le nuvole e si specchia nel mare.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi