Nicolina Carnuccio
il cuore e la ragione

Vedi
Titolo il cuore e la ragione
Autore Nicolina Carnuccio
Genere Poesia - Dialettale      
Pubblicata il 07/02/2009
Visite 3713
Punteggio Lettori 38

nu iornu
'u cora
stancu
c'on mbidìa mai
na spera 'e sula
nci dissa
ahra raggiuni
ammund'avanti
sugnu servu toi
fammi 'e patruna
e ddoppu
ammenz''u jelu
cosa strana
trovàu
hincarmenta
ricettu.
 

 

nicolina carnuccio

un giorno il cuore,stanco perchè non vedeva mai un raggio di sole,disse alla ragione:d'ora in avanti sarò servo tuo ,fammi da padrona.e dopo, in mezzo al gelo, cosa strana,trovò finalmente riposo.

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi