Maldola Rigacci
IO TI CANTO A ME

Vedi
Titolo IO TI CANTO A ME
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Dedicato a
A tutti e ai legami che ci dovrebbero far trovare le vie...
Pubblicata il 18/02/2009
Visite 13632
Punteggio Lettori 80
Note -Io ti canto a me- è un´espressione aborigena, che tanto mi è piaciuta e che mi è rimasta dentro dopo aver visto il film Australia.
- Secondo la tradizione aborigena il canto richiama fra loro le persone e tutti gli elementi del mondo-cosmo e poichè ogni cosa è collegata all'altra, l'uomo e le cose trovano la strada. Sempre-

Io ti canto a me

torno
come flusso di campane sulle vie

riportata quasi
da mani nude
dai frangenti dai sibili
di cose vendute
attutite
nella chiusa di lampade accese.

Soffiateci sopra che ancora sono distante più di un temporale che avanza,più lontana della pioggia in cammino
a dividere nuvole.

Torno riportata
filo sospeso
in cruna d'ago
a respirare pensieri caduti
d'angeli sapienti.

Io ti canto a me

a me alle sponde della mia carne
frantumata d'aria spine grano
un suono d'erba bianca
crepita qualche sosta
appena stanca
d'un giro pieno di parole.

Specchio un rosso fra il seno
vena da consumare
anni a grappoli di avventi
come vite al muro forte
che senti
riprende il verde della piena

io ti canto a me...



Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi