Maldola Rigacci
LA VITE E LA LUNA

Vedi
Titolo LA VITE E LA LUNA
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Pubblicata il 08/02/2011
Visite 2800

S'accartoccia la vite del giardino

gialla

vecchia

non passerà l'inverno.

Se sarà così

oscurerò lo specchio del biancospino.

Per me lei non ha pensieri,

mai avuti,

sfamata di pane

fra due pietre

in uno spicchio di luna.

Non mi dice

mi hai addolorata,

te ne sei andata,

sei la dannata,

la cerva fuggitiva,

l'amata,

il cibo,

la sete.

Lascio che salga

per i capelli

e s'addormenti

quieta.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi