Maddalena Leali
Il satrapo

Vedi
Titolo Il satrapo
Autore Maddalena Leali
Genere Poesia      
Pubblicata il 24/02/2011
Visite 3193

 

Come fantasma,

come spirito cupo

ogni tanto ritorna.

Freddo, reale.

Calcola ogni mossa, paziente,

nel silenzioso pantano dell'oblio.

Eppure, a ben guardare,

ne cogli con anticipo la presenza,

la sinuosa sottile costanza

nel tradimento,

l'orrendo groviglio

di discrasici strati di morte:

cumuli di secoli

passati e futuri, rumore macabro e secco

di ossa sepolte confuse.

 

Nel sangue

annaspano

urlano

anime travolte

disperate

scomparse.

 

Non perse.

 

Vuole, il satrapo, farle tacere,

ma s'imprime l'urlo

nall'elicoide del nucleo

desossiribante.

Che provi,

il satraposo satrapo,

a desossiribare

il nucleico vento.

 

27 gennaio 2011     Maddalena Leali

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi