Ida Acerbo
Deserto

Vedi
Titolo Deserto
Autore Ida Acerbo
Genere Poesia      
Pubblicata il 14/03/2011
Visite 2456

Dune di sabbia

contro un cielo

troppo terso

e avaro di nuvole.

Inutile cercare

nell'aria infuocata

promesse di pioggia.

Desiderio di erba

verde e umida

lacera la pelle arida

un cerchio di fuoco

imprigiona le membra

come il rimpianto

cocente di frammenti

di vita che non ho

saputo afferrare.

 

Cammino ansante

nel deserto dei sentimenti

e dei desideri.

Il sudore bagna il volto

di umore salato.

La luce dell'alba

troppo intensa

ferisce gli occhi

aridi di lacrime.

 

Profuno lieve

sfiora le narici.

Incredula aspiro

fragrante freschezza.

Smarrito nella sabbia

scorgo tremulo cespuglio.

Fiori rosa senza nome

offrono l'incanto

di insperati colori.

 

 

So che presto

svaniranno miraggio

di sogni improbabili

eppure li guardo

con tenerezza

nuova. Non ho mai

creduto... ai miracoli!

 

 

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi