Maldola Rigacci
L´ORA STREGA

Vedi
Titolo L´ORA STREGA
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia - Introspettiva      
Pubblicata il 18/03/2011
Visite 2756
. Sbatte il buio

alla porta del giardino,

riflette pensieri appesi

colori trasparenti accesi.

L'ora strega

cara

di solitudine,

di parole imparate,

echi, storie smarrite,

l'ora strega

nasce, muore

al nero del sole,

ancorata barca gonfia di notti,

sfumata d'estasi

come mano aperta d'attesa.

L'ora strega mi dice

il glicine bagnato,

l'erba gialla di vento

dove la luna è gesso bugiardo

e chiari i sassi

nei labirinti a bagnare

il mare.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi