Maldola Rigacci
DI BLU E ROSSO

Vedi
Titolo DI BLU E ROSSO
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia - Amore      
Pubblicata il 10/05/2011
Visite 2619

E quando sarà oscura la notte

stanotte
 

e nemmeno la luna s'accamperà


nella coppa dei monti

e non le stelle

filtreranno le cupe abetaie,

quando vorrò chiamare solo blu l'ora più profonda


e si disperderanno nelle gole i sogni,
 

allora

 

sarò per te quella che sono,

 

quella che fui

 

e sarò

 

anche oltre,

 

un cigno rosso ,

rosso,
simile a te e alla nostra voce,che cessa

al mattino

dove regna un'altra legge.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi