M. Gisella Catuogno
Refolo di pensiero

Vedi
Titolo Refolo di pensiero
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Pubblicata il 24/06/2011
Visite 2927

L’incanto che la soggioga

nella sua tarda primavera

è il  perdersi in lei

con stupore

di colui che mai le fu compagno:

per destino, incuranza, pigrizia.

E lei, che mai potrà dire

d’aver condiviso con lui

il pane e il letto

l’avverte comunque

imprescindibile da sé:

arcobaleno che nasce

dal cielo inumidito

stordito ancora dal temporale;

trama vibrante di ragnatela

appesa attorno al suo creatore;

alba che precede l’aurora

come il mantenimento

di una promessa

fatta agli albori del mondo

da un dio onesto

seppure smemorato.


giugno 2011

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi