Ida Acerbo
Smarrimento

Vedi
Titolo Smarrimento
Autore Ida Acerbo
Genere Poesia      
Pubblicata il 10/07/2011
Visite 2509

Scivolo lentamente

in un pozzo

senza fondo.

 

La bocca arida

si protende anelando

sorso di speranza

 

gli occhi scorgono

solo oscurità

senza fine e principio.

 

Non voglio nulla.

Desidero solo che

questo tempo passi.

 

Ormai dispero

di scorgere bagliore

di luce. Ignoto

 

è il domani. Nebbia

mi avvolge asfittica

in crescendo di

 

solitudine e paura.

 

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi