Maldola Rigacci
DARIA

Vedi
Titolo DARIA
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia - Amore      
Pubblicata il 13/07/2011
Visite 2600
Dolcezza

Sempre
ho cantato ciò che amavi
e non sapevi
...e ho portato la tua acqua
da una riva all'altra,
mani attente,
strette a coppa
per non versare una goccia,
per non svegliare l'acqua
e tenerla buona alla tua sete.
Se ti avvicini
e ascolti, vita mia,
sentirai che ho cantato
oltre il tramonto.
Canto
perchè trovi sempre
la mia voce
mai smemorata nè spersa.
Quale sole, quali nubi,
quale segnale mi svela a te?
Allora canto, mia vita,
e se è buio
ancor più riconoscerai
il mio nome
senza timore della notte.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi