Maldola Rigacci
LA SETTIMA ORA

Vedi
Titolo LA SETTIMA ORA
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia - Introspettiva      
Pubblicata il 31/07/2011
Visite 3457

La settima ora

 
 

Dovrei dire

del dolore,

tre anelli freddi

a scongiurare tramontana,

la mano appoggiata alla parete

per sentire giorno,

una luce piccola stretta alla porta

e nessuno a cantare le ore.

Ti dovrei dire

un anello per chiamarlo,

uno per la mia lingua disimparata

uno, quello di mia madre,

che mi facesse rive

all'asprezza della corrente.

Ti dovrei dire di un vestito

di compleanno

per un compleanno mai più

compiuto?

Il balbettio demente

della parola niente?

Sai il dolore

che si spande a cerchi larghi

sul muro sulle mani

un giorno all'improvviso,

solo perchè qualcuno

andava verso un'ombra

e lei non si è scostata?

Camminava svelto il dolore,

quasi un ragazzino,

trattenendo rumori acque navi,

s'innamorava

del mio allargare le braccia in croce.

Che dovrei dire

dello scarto degli orologi,

delle parole zitte sulla soglia,

bimbe impaurite,

chè l'ombra è vuota

e senza odio.

Mi sono seduta

a metà della vita,

ho rotto le ossa

che ti amavano.

bruciato le travi alte,

chè non mi si torcesse in bocca

come vipera morsa

la parola rossa della fine.

Che dovrei dirti del dolore,

del vento secco e duro,

il sudore che è buio,

il polso senza corsa?

Ma non voglio

che mi trovino

dove mi nascosi a tutti

e ti racconto l'oggi,

ti racconto l'oro dopo il saccheggio

e le genti dagli occhi chiari,

che parlano con slancio

di barbari mari

e di risacca nuova

ad ogni spiaggia.

M.R

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi