Maldola Rigacci
CALIPSO IN MELOPEA

Vedi
Titolo CALIPSO IN MELOPEA
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia - Amore      
Pubblicata il 19/08/2011
Visite 2534


Dove non curva notte,
dove notte tu non sai,
al centro esatto del mondo
posi un'isola per il ritorno,
anche porto di un solo giorno,

se lo volessi,
se solo lo volessi
in ebrezza di naufragio.

E posi un sedile
al centro esatto dell'amore,
per il riposo di un solo attracco,

se lo volessi,
se solo lo volessi
fra le tue parole d'acqua scontrosa.

Dove non ti impaurisse
silenzio,
silenzio
d'orizzonte come innocente,
tiepida parete di sesso,

per te disegnai lontananza

e l'amore furono mani
d'anni lenti.
 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi