Ida Acerbo
A mio figlio Alex (8 10 2011)

Vedi
Titolo A mio figlio Alex (8 10 2011)
Autore Ida Acerbo
Genere Poesia      
Pubblicata il 11/10/2011
Visite 2315

 

A mio figlio Alex
 8 - 10 – 2011
 
 
Volevo regalarti la luna
ma ridendo lei si è
nascosta fra le nuvole.
 
Volevo regalarti la stella
più luminosa ma
una nebbia leggera
 
ha offuscato lo splendore.
Volevo regalarti quel
fiore che ieri riposava
 
al sole del balcone
ma il vento della
notte ha disperso
 
i petali della corolla
in una scia di profumo.
Allora ho preso
 
una tela di ragno
l’ho immersa nell’oro
del primo sole
 
e l’ho appesa
alla tua finestra
per imprigionare la luce.
 
Breve è il tempo
che forse mi resta
di questo voglio
 
godere ogni secondo
mentre ti guardo
sereno e giocoso
 
le mani colme
di speranza e di sogni
il cuore denso di amore.
 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi