M. Gisella Catuogno
Dicembre

Vedi
Titolo Dicembre
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Pubblicata il 24/11/2011
Visite 2639

 

 
 
Già lo intuiamo dal freddo pungente
di mattinate ansiose
dal profumo di muschi
appena spuntati
dal terriccio umido;
dal desiderio trepido
di scrollarsi di dosso
il torpore paralizzante
dell’autunno
-come la cicala il guscio
nell’ultima belletta di novembre-
per tentare
diagrammi inediti
di luce e di speranza.
 
Tutto congiura contro
negli arcani misteri
che distillano i giorni;
eppure l’aspettiamo
-dicembre-
come una promessa intatta
come una fiammella accesa
nel buio inquietante della notte.
 
Ne annusiamo il candore
anche senza neve e
ne intrecciamo ghirlande
di sorprese taciute
di parole sospese
di pensieri di vento
nella volta stellata.
 
MGC 24.11.2011
 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi