Ida Acerbo
Milano a febbraio

Vedi
Titolo Milano a febbraio
Autore Ida Acerbo
Genere Poesia      
Pubblicata il 02/03/2012
Visite 2220

Guardo la terra

arida dura

 

che avvolge

in gelido abbraccio

 

i cespugli tristi

fantasmi di una

 

passata stagione.

Mi piace questo silenzio

 

della terra improbabile

pausa di riflessione

 

in ansia densa di

attese che forse

 

saranno deluse

ma la speranza

 

sorride ai rigori

di un inverno crudo

 

che non vuole

cedere il passo

 

all'azzurro. E...

nevica ancora.

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi