Ida Acerbo
Si spegne il giorno

Vedi
Titolo Si spegne il giorno
Autore Ida Acerbo
Genere Poesia      
Pubblicata il 03/04/2012
Visite 2347

Guardo il cielo

che a occidente

si accende di

limpidi colori.

 

Rosa come

i sogni della

giovinezza

giallo come

 

mezzogiorno

d'estate

viola come

incanto della

 

sera che scende

cullando i sogni che 

si perdono in

vivide sfumature.

 

Fisso ancora il

cielo e mi chiedo

se la bellezza

della natura

 

può placare il

tumulto del cuore

l'ansia che mi divora

in lancinante tensione.

 

Vorrei immergermi

nella malinconica

dolcezza di questo

giorno che si addormenta

 

ma riesco soltanto 

a guardare attonita

la trasparenza delle

prime stelle che

 

si intravedono nel

velluto della notte

che avanza....

.... lentamente. 

 

 

2aprile

Dedico questo scritto a tutti gli amici di LdS. Auguri di giorni sereni, con tutto il cuore. Ida

 

 

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi