Ida Acerbo
Pioggia di maggio

Vedi
Titolo Pioggia di maggio
Autore Ida Acerbo
Genere Poesia      
Pubblicata il 05/06/2012
Visite 2357

Corolle variopinte

bagnate di pioggia

 

arbusti che si

protendono per

 

catturare l'acqua

fresca e pura

 

che nembi grigi

scaricano dal

 

cielo. Pioggia di maggio.

Malinconia di una

 

stagione che non

riesce a elargire

 

profumi intorno.

Timidi i primi

 

papaveri riempiono

il terreno di macchie

 

infuocate quasi a

ricordare in

 

fragilità di corolle

la fuga inesorabile

 

del tempo. Domani

sarà già estate.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi