Ida Acerbo
La luce della speranza.

Vedi
Titolo La luce della speranza.
Autore Ida Acerbo
Genere Poesia      
Pubblicata il 04/04/2013
Visite 2051

Sole. Luminoso splendente

abbaglia gli occhi non abituati

a luce così intensa.  I colori

riflettono la trasparenza 

 

dell'aria, il vento gelido della

notte ha ripulito le strade dalla

polvere e foglie secche. Ho freddo.

Tendo le mani verso l'alto

 

un brivido mi scuote nel profondo.

Rimpiango il tuo calore ma 

sei lontano e posso soltanto

vederti in immaginaria fantasmagoria.

 

Pioggia sottile scende da un cielo

che diventa sempre più grigio 

mentre la sabbia scorre nella

clessidra. Guardo il tempo

 

scivolare veloce, lento, consapevole

che è la mia ansia a scandire il

suo ritmo. Ti cerco ma la stanza

è vuota in desolante solitudine.

 

Nebbia opaca come se le nuvole 

si fossero adagiate sugli alberi

sui cespugli e sull'erba del

giardino. La nebbia nasconde ma

 

non annienta. Esco a  cercarti

folate di gelido vapore mi 

avvolgono. Comprendo che

sono uscita perchè sapevo

 

che vana era la ricerca

improbabile l'illusione di vederti

comparire tenue ombra fra

altre sagome nel brusio dei ricordi.

 

 

Brume di un altro giorno

che si consuma in inutile attesa.

Eppure è dolce sperare che

il nostro amore abbia la forza

 

di annientare i fantasmi del passato

in metamorfosi di anni di lontananza.

Piango. Non è dato agli adulti

credere nelle fiabe. La nebbia

 

si sta diradando ma il sentiero 

che ogni giorno percorro

oggi è dolce come il rimpianto 

in luce soffusa di speranza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi