Maldola Rigacci
ENIGMA

Vedi
Titolo ENIGMA
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia - Introspettiva      
Pubblicata il 07/05/2013
Visite 2190

Tu sai
dell'enigma di te stessa?
Quando cadi e trovi luce
senza notte e ti perdi
in precipizi dove il vento
brucia ogni tua voce?
Tu sai
La paura che bussa alla soglia,
quella spietata della roccia
che ti impiglia in un naufragio?
E non c'è mare
e non c'è terra
e le navi spengono tutte le luci?
Ma tu
hai occhi che ti guardano,
mani che ti sono bimbi di luna,
tu
attraverserai le montagne e i desideri,
non cadrai se non alla sorgente,
cadrai senza vertigine
alla radice delle fiamme
e brucerai il tuo enigma
disperso cuore per il mondo.
 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi