Nicolina Carnuccio
la capra e il Leone favoletta

Vedi
Titolo la capra e il Leone favoletta
Autore Nicolina Carnuccio
Genere Poesia - Dialettale      
Pubblicata il 24/05/2013
Visite 2846

na crapa povarehra

avìa na gamba malata,

jettata nterra nte nu cafuni

si langurava,

'a vitta nu Leone

nci dissa

on ti prichijara

eu sugnu nu chirurgu

e nn' 'a prebbalu

nte nenta ti operu e tti sanu

e vviatu viatu si misa a ttagghjara,

na seculehra

'e supa nu piràjanu guardava,

nci dissa ahru liuni

maestà

viditi ca staciti operandu 'a gamba sana,

ccittu tu pitirdihra

nc' 'issa 'u Leone

eu sàcciu chihru chi ffazzu

e mpicozzàu

è cchista 'a gamba malata

e ahra pòvara crapa

'a stroppijàu.

'u superbiusu vola mègghju

u fàcia nu dannu

ca m'arrìcchja chihru chi attri dinnu.

 favoletta 

una capra poverina aveva una gamba malata,buttata a terra in un burrone si lamentava.la vide un leone,le disse:non ti preoccupare,io sono un valente chirurgo,in niente ti opero e ti sano.lesto lesto si mise a tagliare.una coditremola da sopra un pero selvatico guardava,disse al leone:maestà,attento che state operando la gamba sana.zitta tu piccoletta,disse il leone,io so quello che faccio e intestardì:è questa la gamba malata.e storpiò la povera capra.il superbo preferisce fare un danno piuttosto che ascoltare ciò che altri dicono.nicolina carnuccio  

  • questa non è una favoletta , è un fatto realmente accaduto.
    Nicolina Carnuccio (12/03/2015 14:51:30)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi