Ida Acerbo
Non so

Vedi
Titolo Non so
Autore Ida Acerbo
Genere Poesia      
Pubblicata il 15/07/2013
Visite 2052

Procediamo a piedi

nel fango non

credevo che la

 

melma  fosse così

viscida e nauseante.

Perché siamo qui?

 

 Prima camminavamo in

un vicolo stretto ma

pulito costellato di sassi

 

candidi. Non scorgevo

la meta, ma la fantasia

mi faceva intravedere

 

una splendida dimora

nascosta fra alberi

secolari e fiori profumati

 

sognavo di vivere

con te nella magia

del legame che ci

  

univa. Felici. I corpi

frementi uniti in abbraccio

senza fine. Io e te sempre.

         

 Percorrevamo insieme

la strada immacolata. Ti

eri fermato per sollevare

 

una pietra grigia.

Non era un semplice

sasso.  Nascondeva

 

l’apertura di una grotta

scura e misteriosa.

Non siamo fuggiti

 

ci siamo inoltrati in

 quel pertugio umido

e melmoso. Perché?

 

Detesto  la perfezione,

avevi detto. Chi mi è

vicino non deve temere

  

il buio e i refoli di nebbia.

La dimora che vagheggiavi

esiste  solo nel delirio

 

della mente. La realtà è opaca

angosciante e per vivere

con me devi avere la forza

 

di tollerare questo squallore.

 Addio sogni, addio

 magiche fantasie.  Ma

 

perché  negarsi un barlume

di speranza, una mano che

si aggrappa alla tua per non

 

perdersi?  E’ l’amore che

rende luminoso un vicolo

buio forse tu non sei disposto

 

 a cercare con me una strada

faticosa ma praticabile,

forse il legame che ci unisce

 

non è solido come un chiodo

piantato nella roccia.

Dubbi, paure turbinano

 

intorno a me come

stormi di uccelli

impazziti. Non so.

 

 

 

  

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi