Ida Acerbo
Desiderio di volare

Vedi
Titolo Desiderio di volare
Autore Ida Acerbo
Genere Poesia      
Pubblicata il 21/03/2014
Visite 1806

 

Ansia senza nome

offusca pensieri confusi.

Eco di passi

nella casa vuota

della tua presenza

è melodia di incertezze

che non voglio ascoltare.

Angoscia stridente

scuote le membra

in brividi di paura.

Assaporo lo spettro

di solitudine greve

senza anelito di speranza.

 

Dal vetro chiuso

della finestra un uccello

mi guarda implume.

Fremono le piccole ali

in desiderio di tentare

più arduo volo.

E’ solo smarrito

fra brama e paura.

Finalmente si lancia

in larghi cerchi

che sfiorano appena

lo smeraldo del prato.

Sento le membra sciogliersi

 

i palpiti sordi del cuore

non fanno più male.

Consapevole di perdermi

in anelito assurdo

sento nascere in me

desiderio di volare.

 

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi