Maldola Rigacci
FIRENZEAMORE

Vedi
Titolo FIRENZEAMORE
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia - Amore      
Pubblicata il 26/04/2014
Visite 1699

 Di qualcosa come cielo
come tu
ho l'impronta
il peso dolce del corpo
il vento che ti cammina.
Né nome né storia
solo l'incavo dolce di ventre.
Qualche sillaba che fiume raccoglie
e mi balbetta al sole,
un urto d'onda
che mi sferza la schiena
di qualcosa come vita.
Come tu
ho un folto di bosco che cela
un filare rosso che smaschera.
Tu sei l'ordito
che mi dettero nascendo
e di questa me
di questa mia isola
dalla fronte al sangue
corri
in ardere profondo. 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi