Maldola Rigacci
DI ME IN FINE

Vedi
Titolo DI ME IN FINE
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia - Introspettiva      
Pubblicata il 07/05/2014
Visite 1709

 Di me infine
Io sola
vorrei scegliere il luogo
dove parlare il silenzio della ferita,
vorrei io sola
della mia vita ultima fare
cerimonia pura e dire
vita mia
cingiti di fuoco
dove cadi
di verdi parole cingiti
dove sarà
la casa della notte.
Prima, prima di una ciocca come latte vorrei
vedere piccoli fiori
danzare come parole
sulla mia bocca muta,
spogliarmi d'ogni memoria di paradiso
di ogni visione spogliarmi
e morire come quella
che ama il vento
e di stella in stella salta.

io e colei che fui sedermi
nell'ora innocente
perfetta
sulla soglia dell'ombra e della fiamma

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi