Maldola Rigacci
NOTTURNA SFIDA

Vedi
Titolo NOTTURNA SFIDA
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia - Introspettiva      
Pubblicata il 12/06/2014
Visite 1788
E ora cielo
abbracciami
se ti riesce
se sei tanto forte
da scalzarmi i piedi da questo suolo solitario
incanto d'andare dove più mi pare,
e ora luna
prendimi
se pieghi solo un po'
la tua inutile pienezza
e della mia notturna ebrezza
vuoi assottigliarti,
cupo di notte
ti sfido
a questo ignoto
se vuoi osare nei miei incubi
di corpo sazio 
di corpo amato.

 

  • Una poesia, intensa sensuale, ricca di bellissime immagini
    Ida Acerbo (12/06/2014 17:12:39)

  • Mi piace proprio, la sicurezza, la pienezza, la ricerca comunque, perchè la vita è cammino.
    Francescat (13/06/2014 20:42:10)

  • si, avverto il batter d´ala di una farfalle...
    Voto attribuito: 10
    oltre i limiti2 (14/06/2014 10:03:59)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi