Folli
Sybilla

Vedi
Titolo Sybilla
Autore Folli
Genere Poesia      
Pubblicata il 10/10/2014
Visite 1465

Penso spesso ai nostri giorni

in fondo ti ho amato da sempre....

ti ho amato dalla prima volta che sono entrato in casa tua

dalla prima volta che i nostri sguardi si sono incrociati

i miei così bravi a nascondersi

come se non fosse lecito poterti guardare....

avrei voluto diventare indispensabile

parte di te

e con te dividere tutto

ma poi ho finito per lasciarti volare via

senza una ragione

immobile

come il bambino che osserva in silenzio il suo aquilone

che senza freno si allontana nell'immensità del cielo

 

  • ..ah se qualcuno mi avesse scritto queste belle parole sarei tornata indietro...non sarei volata via
    wich43l4 (11/10/2014 22:17:20)

  • Ti ringrazio!!!. Perché non voliamo insieme???
    Folli (12/10/2014 01:40:02)

  • Intensamente poetica l´immagine del bimbo che osserva in silenzio il suo aquilone allontanarsi nell´immensità del cielo.
    Voto attribuito: 10
    Pellegrina (13/10/2014 11:34:23)

  • Grazie pellegrina. Un saluto
    Folli (13/10/2014 13:15:42)

  • la tenerezza della timidezza espressa sapientemente in chiave poetica! Quanti aquiloni sono volati via agli animi timidi agli amori inconfessati...Bella poesia, mi è piaciuta molto-voto attribuito:10 - un caro saluto - silvana
    onedreamer2012 (03/11/2014 22:57:50)

  • Grazie Silvana per le tue belle parole!!
    Folli (04/11/2014 19:31:29)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi