Maldola Rigacci
DELLA VITA COME CORPO SANTO

Vedi
Titolo DELLA VITA COME CORPO SANTO
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Pubblicata il 06/11/2014
Visite 1460

Ascolta,
vita mia,
canto che tutti cantiamo,
vita,
canto
ogni gesto del mondo
come corpo santo
che al mattino
batte il vento
quello marino disceso
da fronte di madre.
Io busso
io entro,
vita,
come chi
come gazzella o cervo
a berti, vita mia.
E ci sono porte
tra i cieli e la terra
quasi smalti di ombre smemorate.
Ascolta,
vita mia,sei
canto del mondo
che con me

hai vissuto.

  • Una poesia molto intensa. Mi è piaciuta molto
    Voto attribuito: 10
    Ida Acerbo (20/11/2014 17:53:42)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi