Maldola Rigacci
NOTTE DOVE

Vedi
Titolo NOTTE DOVE
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Pubblicata il 29/01/2015
Visite 1223

La notte
dove tutte le armi depongo
l'ombra
dove non sono mai stata
l'isola
che come mare
tutte le voci raccoglie.

  • La notte, la vedo come un guscio dove si raccoglie la nosta tranquillità, una panacea per la guerra giornaliera che combattiamo con noi stessi. Ci dona ristoro e in essa possiamo ascoltare la voce che giunge dal profondo della vita. Eppure la calma ingannatrice del mare può preludere ad una spaventoso inabissamento nell´Ade. Un caro saluto.
    Voto attribuito: 10
    Maury (29/01/2015 12:22:24)

  • Grazie Maury
    Maldola Rigacci (29/01/2015 12:56:23)

  • Condivido il pensiero di Maury e mi complimento per la sintesi e per la bellezza nonostante così breve.
    Voto attribuito: 10
    Santos Morena (31/01/2015 12:06:28)

  • Grazie Santos Morena
    Maldola Rigacci (31/01/2015 12:25:59)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi