M. Gisella Catuogno
Il peschereccio

Titolo Il peschereccio
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Pubblicata il 09/03/2015
Visite 1417

Il mare d'inverno

brontola, mugghia e

srotola, sospinto dal vento

onde e schiuma

sulla superficie in tormento.

S'innalza, s'abbassa,

monta, si schianta in

candore di creste salate

con grigio d'inchiostro e

tumulto inesausto;

il peschereccio avanza a fatica

un corteo di gabbiani lo scorta

come viatico di sereno ritorno.

Il profilo dei colli è consolante

miraggio al pescatore, il molo

approdo, anelata salvezza.


  • Hai reso molto bene il grigiore del mare in autunno, un colore spento, simile a quello grigio dell´inchiostro, in contrasto col candore spumoso delle onde. Serena l´ultima strofa, aperta alla calore degli affetti familiari, in accordo col tuo temperamento fondamentalmente ottimista e aperto alla speranza. Un caro saluto.
    Voto attribuito: 10
    Pellegrina (11/03/2015 06:57:18)

  • Grazie, Pellegrina, un abbraccio:-)
    M. Gisella Catuogno (12/03/2015 16:56:57)

  • Molto bella, mi piaceva il titolo e devo dire cje la descrizione è perfetta
    Voto attribuito: 10
    Charleville (26/03/2015 21:14:59)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi