M. Gisella Catuogno
Biancospino

Titolo Biancospino
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Pubblicata il 03/04/2016
Visite 1576

Chi ti dirà che è arrivato Aprile

e che devi schiudere i tuoi minuscoli

fiorellini bianchi al tepore

della primavera appena giunta,

con le valigie ancora da disfare?

Rallegri il giardino della casa

ormai vuota di voci e di presenze

e mi si apre il cuore a vederti

vecchio ma vitale come un giovanotto.

Mi rammenti la lontana infanzia

la pioggia di petali sotto cui sostavo

allora, come oggi, incantata

da tanta fragile bellezza.

Resisti, biancospino, vivi a lungo

continua  a salutare alla tua maniera

stagioni e creature, testimone indomito

dei giorni che inesorabilmente fuggono.

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi