M. Gisella Catuogno
Capri

Titolo Capri
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Pubblicata il 26/09/2016
Visite 1035

Capri

 

Ogni tanto le radici chiamano

e l’altra metà di me risponde.

E’ un’altr’ isola ancora

quella che mi ha forgiato

con l’asprezza dolce delle sue marine

e dei faraglioni che s’ergono dall’acqua.

Forse ero nelle cavità saline degli scogli

nelle rocce fiorite di ginestra

a guardare incantata

i golfi, il vulcano, l’azzurro della grotta

o nei gozzi che setacciavano il mare

e nelle reti tese ad asciugare.

Ero nelle case bianche

con gli ibischi festanti anche d’inverno

nei resti dell villa di Tiberio

nei sassi accarezzati sulla riva.

 

 

 

 

 

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi