Guido De Marchi
NON VOGLIO ESSERE POETA

Titolo NON VOGLIO ESSERE POETA
Autore Guido De Marchi
Genere Poesia      
Pubblicata il 25/11/2016
Visite 2204

Non voglio essere poeta

 

 

Non voglio essere

poeta

a tessere trine

e merletti di parole

ma voce

 

voce dell’individuo che vive

in me

nella scomposta scorza

della mia pelle

 

voce delle cose

che attraversano

la mia vita

tracciando solchi profondi

 

voce delle percezioni

a volte appena sfiorate

che danno colore e suono

ai miei pensieri

 

sono l’atomo

di una molecola

che senza di me

non sarebbe

o sarebbe altra cosa. 

  • presentato il 16-11.2016
    Guido De Marchi (30/11/2016 10:20:34)

  • bella mi piace e poi te lo dice uno Laureato in Chimica quindi di atomi e molecole me ne intendo. Ciao Buon Natale
    Voto attribuito: 5
    pampasit (22/12/2016 10:31:08)

  • problema annoso quello d i non voler essere, e non capisco perchè la poesia prima ti fa cadere e poi ti costringe a porre rimedi,...non voglio cantare delle parole il fischio di molti peccati non commessi neanche a rimeditare assoluti inesistenti e concreti come la forma data da ciascuno al tempo... Tu Guido sei un marinaio che alla vita ha permesso tanto e dunque la tua voce corre prima del vento ad ammutolire le ombre.
    oltre i limiti2 (14/01/2017 14:23:40)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi