pampasit
Tornado

Vedi
Titolo Tornado
Autore pampasit
Genere Poesia      
Pubblicata il 12/10/2017
Visite 67

Lui era seduto su una seggiola a dondolo scrutando l’orizzonte,

la radio emetteva suoni e voci che si univano casualmente,

poi l’urlo che interrompe onde e battiti:

 

UN TORNADO, ARRIVA UN TORNADO!!!!

 

Tutto si muove velocemente,

chi si perde, chi si chiude,

chi viene risucchiato nel vortice,

la leggerezza non resiste alla forza del cambiamento.

 

La radio riprende a suonare una dolce melodia,

lui è ancora seduto, ma questa volta presta attenzione,

tutto sembra più nitido e chiaro,

solo le cose pesanti sono rimaste,

ma leggero è rimasto il suo cuore,

e imbrigliata ai suoi pensieri è rimasta la sua anima.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi