Maldola Rigacci
DANZA NOTTURNA

Vedi
Titolo DANZA NOTTURNA
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Pubblicata il 07/06/2018
Visite 277

Vorrei andare ad una danza notturna,
indossare orecchini colorati e collane

tante collane
sul corpo nudo
non più crocifisso a sera.
E scivolare 

nei tuoi occhi
tra le dita 
nascondendo
questo volto impostore
che sembra quieto,senza storie.
Vorrei palpitare al ritmo costante
di percussioni antiche.
Pelle di serpente
emozione
guizzo di pesce
occhi d'argento.
Vorrei danzare
per riscattare questo corpo
di lottatrice che ancora parla di luna
ma talvolta si ferma all'ombra
e da donna diventa bambina.

  • Il desiderio di “essere”... con nostalgia
    Voto attribuito: 3
    Guido De Marchi (12/06/2018 11:01:17)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi