Maldola Rigacci
TALVOLTA LA SERA

Vedi
Titolo TALVOLTA LA SERA
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Pubblicata il 20/07/2018
Visite 126

· 

La sera
ha la schiena curva
aguzza di vertebre lunari.
E così ancora
muore il giorno
aggrappandosi ai muri caldi
delle case
ai vetri di un grecale
di un vento
che non so
Nasce la sera 
due dita appena di pane sulla schiena
e mi uccide le parole
Quelle in bilico
fra notte e giorno.

Poi
le vedo
apririre le labbra alla sera
essere rosee
come te
diventare albe 
su di te.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi